Il Natale di Poirot - Agatha Christie
Blog Stories Review: http://storiesbooksandmovies.blogspot.it/2013/12/il-natale-di-poirot-agatha-christie.html

Nel 1940 Agatha Christie fa un ottimo regalo ai suoi, ormai, affezionatissimi lettori e fan. La sua geniale penna dà vita ad una nuova indagine, inaspettata, del detective belga Hercule Poirot, giunto alla sua diciassettesima apparizione.

L'intera famiglia Lee si riunisce per la festa natalizia. Si tratta di una vera e propria rimpatriata: i quattro fratelli Lee non si vedono letteralmente da anni! Alfred, insieme alla moglie Lydia, è l'unico che è rimasto sempre fedele, ed in un certo senso anche sottomesso, all'arrogante e superbo padre Simeon. Gli altri figli sono David, che ha sempre incolpato il padre per la morte della sua amata madre, George, superficiale membro del Parlamento, ed Harry, pecora nera della famiglia che ha girovagato per il mondo. Insieme ai figli, sono invitati anche le rispettive mogli.
Le sorprese iniziano, però, quando a casa Lee si presentano Pilar, nipote di Simeon e figlia della unica Lee defunta, e Stephen Farr, uomo dall'oscuro passato in Sudafrica.

Dopo che Simeon accusa ogni membro della sua famiglia, tranne Pilar, di codardia ed incapacità nel gestire qualsiasi situazione, egli viene trovato morto, circondato in un'enorme quantità di sangue in una camera chiusa dall'interno. Inizialmente si pensa ad un suicidio, ma gli investigatori, che in seguito si occupano del caso, sostengono che le prove portino ad affermare che si tratti di un omicidio.

Hercule Poirot, insieme al colonnello Johnson ed al sovrintendente Sugden, è chiamato a stanare l'assassino rivelandone l'identità e portando alla luce lontani eventi, sepolti ormai dal trascorrere degli anni.

"Il Natale di Poirot" non è all'altezza dei migliori romanzi gialli della Christie ma è sicuramente un'interessante lettura per una visione alternativa del Natale. Perchè, come sostiene Poirot, basta una piccola scintilla per alimentare il rancore di ogni membro della famiglia Lee, riunita in realtà per festeggiare. Non mancano, comunque, numerosi colpi di scena.

Consigliato agli amanti del genere, buona lettura :)