Novecento. Un monologo - Alessandro Baricco
Visita il Blog di Stories: http://storiesbooksandmovies.blogspot.it/2013/10/novecento-alessandro-baricco.html

"Lui l'aveva una... buona storia. Lui era la sua buona storia."


Non lasciatevi ingannare dalla sviante sessantina di pagine: "Novecento" è un romanzo breve ma intenso. Si può dire con certezza che è ormai saldamente nella collezione personale di libri migliori letti fino ad oggi.

Questa recensione nasce da un vero è proprio incontro. È bastata un'ora libera trascorsa in biblioteca per scoprire questo vero e proprio capolavoro. La scelta della lettura, però non è stata assolutamente casuale: chi non ha, almeno, sentito parlare del film "La leggenda del pianista sull'oceano" del 1998? Ecco, è questo che ha incentivato, finalmente, la lettura di "Novecento" che ha ispirato il successo cinematografico di Tornatore.

La lettura è piacevole, mai noiosa. Si tratta della classica storia che deve essere letta tutta d'un fiato.
Danny Boodman T. D. Lemon è nato e cresciuto sul transatlantico Virginian e da esso non è mai sceso. A otto anni, dopo la morte di suo padre adottivo, trova una nuova 'famiglia': il pianoforte (egli, a pochi giorni dalla nascita, venne proprio ritrovato vicino a questo strumento). La musica diventa la sua vita e con essa viaggia e conosce città e luoghi che non ha visitato e che mai visiterà. È ciò che ritrova nei racconti degli altri che gli permette di 'volare' con la sua melodia.

Non vi anticipo altro, dovete assolutamente gustarvi 'Novecento' e il suo cresecendo di intensità.
Buona lettura ;)